Cielo del mese: GENNAIO 2018

gennaio

BENVENUTO 2018!

Il 2018 inizia con una serie di eventi davvero interessanti, soprattutto nella prima parte del mese. Dopo appena due giorni dall’inizio dell’anno si avrà subito la luna protagonista: essa raggiungerà la fase di luna piena a poche ore dal suo passaggio al perigeo, cioè alla distanza minima dalla Terra, fenomeno noto a tutti come “superluna”. Tale vento viene spesso fatto passare come una rarità, ma non è affatto così. Il passaggio al perigeo è un fenomeno periodico di ogni ciclo lunare, ed il fatto che esso avvenga in fasi vicine al plenilunio è piuttosto comune, tant’è che abbiamo avuto più “superlune” in un solo anno. Inoltre tale fenomeno è interessante solo dal punto di vista fotografico, dato che ad occhio nudo la differenza con una Luna piena” normale” è difficile da notare.

Passa un solo giorno e avremo il massimo dello sciame delle Quadrantidi. La sera del 3 gennaio alle ore 23:00 si avrà uno ZHR stimato di 110, valore davvero notevole. Il radiante si trova nella costellazione del Boote (dove una volta esisteva la costellazione del Quadrante Murale), ma purtroppo la luna al 95% renderà l’osservazione più difficile.

Dal 5 al 9 gennaio Marte e Giove saranno in congiunzione, la minima distanza si avrà il giorno 7 a solo 10’. Il giorno 11 i due pianeti saranno già più lontani ma saranno affiancati da una falce di luna calante a dar vita ad un suggestivo trio.

Per concludere segnalo il passaggio della prima cometa dell’anno, la C/2017 T1 HEINZE, la quale raggiungerà la nona magnitudine nei giorni vicini all’epifania e proprio il 6 gennaio passerà nella Giraffa a circa un grado e mezzo dalla galassia IC 342, davvero appetibile per i fotografi!

 

Luna: 2/01 Luna piena

8/01 ultimo quarto

17/01 Luna nuova

24/01 Primo quarto

 

Pianeti: Mercurio osservabile tra le luci dell’alba, Venere invisibile per tutto il mese e Marte ben visibile nella seconda parte della notte, come Giove visibile in Bilancia. Saturno visibile prima dell’alba nel Sagittario, Urano e Nettuno visibili nella prima parte della sera rispettivamente nei Pesci e Acquario.

 

Eventi astronomici: 2/01 Luna piena al perigeo; 3/01 massimo dello sciamo meteorico delle Quadrantidi (ZHR 110).; 7/01 congiunzione stretta Marte/Giove (10’);

 

Passaggi visibili della ISS degni di nota

Data Ora inizio Magnitudine Altezza massima Direzione
12/01 6:24 -3.7 72° NO-SE
26/01 18:48 -3.7 54° SO-SE
28/01 18:39 -3.7 69° SO-NE
29/01 17:47 -3.7 66° SO-NE

l’immagine mostra come apparirà il cielo il 15/01/18 alle ore 21:00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *