Gruppo Astrofili Arezzo | Happy AstroHalloween!
6020
post-template-default,single,single-post,postid-6020,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Happy AstroHalloween!

Stanotte è Halloween,  festa pagana che deriva dai riti dei Celti del V-III secolo a.C..
Ma anche qualche migliaia di anni, milioni miliardi di anni fa esistevano già degli oggetti nell’universo che richiamano alla festa di Halloween.
Nei giorni scorsi numerose Apod sono state dedicate a questo tipo di oggetti.
Boo!!
IC 2118 “Testa di Strega”.
Credit: NASA
NGC “Ghost Head Nebula” osservabile nella Grande Nube di Magellano.
Credit: Apod di Mohammud Heydary-Malayeri
NGC 6995 ovvero la “Bat Nebula”
Credit: Apod di Howard Trottier
“Nebulosa Fantasma”
Credit: Apod di Adam Block
“Pumpkin Sun” ossia “Sole Zucca” dove le zone più luminose emettono più energia.  Immagine di due lunghezze d’onda ultraviolette.
Credit: NASA
 “Jack o lantern”
  Credit JLP/NASA
Article by ANDREA FIORONI
Mika
roberta.gori@gmail.com
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Contattaci